11 Maggio 2012

E dalla California arriva in Italia Mother

di Milena Bello

E dalla California arriva in Italia Mother

Oltreoceano è uno tra i nuovi brand di denimwear più chiacchierati perché in meno di due anni dalla sua nascita è avanzato a passi veloci nell'arena del chi veste chi diventando uno tra i marchi più gettonati delle celebrities. Ora Mother, l'etichetta nata dall'incontro tra Tim Kaeding e Lela Tillem-Becker, rispettivamente ex direttore creativo di 7 for all Mankind ed ex direttore commerciale di Citizen of humanity, debutta anche sul mercato italiano con la primavera-estate 2012. La collezione è composta da una sessantina di modelli di jeans e shorts in nove diversi fit realizzati con tessuti di noti produttori giapponesi come Kurabo, Kaihara e Nisshinbo. Distribuita dallo studio Tato Sossai, Mother (nella foto un look) è presente in 23 multibrand di lusso lungo la Penisola. Dal quartier generale californiano i due fondatori non si sbilanciano in dettagliate previsioni sull'Italia né sul giro d'affari del marchio che, dal 2010 ad oggi è presente in 500 negozi tra Stati Uniti, Canada, Germania, Austria, Svizzera, Belgio, Spagna, Francia, Olanda, Giappone e Far east. «Siamo appena arrivati in Italia e abbiamo già venduto 10 mila pezzi», hanno sottolineato a MFF i due fondatori, «nell'immediato futuro contiamo di estendere la rete multibrand, pur mantenendola selezionata e di alto livello. E allo stesso tempo stiamo pensando di creare una linea gemella da uomo, magari con due o tre fit con altrettanti lavaggi ed estesa anche a un modello non denim». (riproduzione riservata)