10 Gennaio 2013

Tom Ford torna in pedana con la donna

A febbraio lo stilista porterà in passerella a Londra il suo womenswear con un grande evento per mille persone. Sarà il primo vero défilé dal lancio del brand

Tom Ford torna in pedana con la donna

Un annuncio a sorpresa che arriva nella giornata di chiusura di London collections: men. Tom Ford tornerà a calcare la passerella e lo farà durante la settimana della moda del prossimo febbraio quando il giorno 19, alle ore 19, riporterà ufficialmente in pedana il suo universo femminile con uno show gigante, che ospiterà tra le 500 e le 1.000 persone. L’annuncio a sorpresa arriva dopo che il designer, che nel 2010 ha lanciato il suo ready to wear donna, aveva deciso di raccontare la sua moda attraverso piccoli show d’atelier, presentazioni speciali o eventi sui generis, sempre a porte chiuse. Come quello di ieri nel suo headquarter di Londra per svelare il menswear autunno-inverno 2013/14. «Ora sono grande abbastanza per andare in passerella», ha scherzato lo stilista texano, ex direttore creativo dell’universo Gucci, durante la serata organizzata dal primo ministro David Cameron a Downing street per celebrare la moda made in England. «Il marchio Tom Ford oggi è presente in circa 100 boutique monomarca nel mondo e non posso continuare a non raccontare la mia estetica attraverso la passerella», ha aggiunto. Teatro dello show sarà Londra, quella Londra dove lo stilista texano ha scelto di costruire la sua griffe e che gli ha dato un posto di primo piano, da sempre, nello schedule delle sfilate. Intanto ieri Ford ha svelato attraverso una serie di mini presentazioni la nuova collezione uomo, sofisticata e lussuosa, modernamente cool e con un vago retrogusto da playboy. Nel più puro stile fordiano. E in serata lo stilista è stato ancora una volta protagonista assoluto con il party che ha chiuso ufficialmente la fashion week. (riproduzione riservata)