11 Gennaio 2017

John Richmond al rilancio

Il marchio dell’omonimo stilista si affida ad Arav fashion per distribuzione e produzione e, forte dell’ingresso di Blue Skye, si prepara a sfilare a settembre durante la fashion week milanese con le collezioni uomo e donna. In anteprima già a febbraio sarà svelata una capsule di 40 capi iconici. In arrivo anche un flagship store e uno showroom nel cuore di Milano.

di Alice Merli

John Richmond al rilancio
Lo stilista John Richmond

John Richmond è pronto a scrivere le prime tappe del suo nuovo corso. Il marchio dall’anima rock fondato negli anni ’80 dallo stilista inglese ha svelato un ambizioso piano di rilancio grazie all’entrata, con una quota di maggioranza, del fondo di investimento Blue Skye investment group nel capitale della società controllante Fashioneast, a cui fanno capo anche le etichette Richmond X, Richmond denim, Richmond, Richmond Junior e JR (vedere MFF del 14 ottobre 2016). Blue Skye investment group oggi vanta un portafoglio di oltre 1,2 miliardi di euro con investimenti differenziati, che spaziano dall’hôtellerie con Bauer alla ristorazione con Cipriani. Nell’ambito del supporto finanziario e industriale, il brand ha affidato produzione e distribuzione ad Arav fashion, gruppo campano da 75 milioni di euro ricavi attivo con i marchi Silvian Heach e Silvian Heach kids. L’ufficio stile del marchio è stato trasferito a Londra, dove il designer continuerà a guidare nel ruolo di direttore creativo tutte le collezioni a fianco di un team giovane e internazionale. I primi risultati saranno visibili già durante l’edizione di Pitti immagine bimbo, in calendario a Firenze dal 19 al 21 gennaio prossimi, dove sarà svelata la stagione autunno-inverno 2017/18 di John Richmond Jr. Questa tappa sarà seguita nel mese di febbraio, durante Milano moda donna, dalla presentazione, probabilmente off-schedule, di una capsule collection di 40 capi iconici dedicati a uomo e donna in occasione dell’evento di lancio di una nuova piattaforma di e-commerce. Il progetto si concretizzerà nel debutto ufficiale delle collezioni uomo e donna a marchio John Richmond in un unico show sulle passerelle milanesi nel mese di settembre 2017. La parte stilistica sarà rinforzata anche dall’ampliamento delle categorie prodotto: il marchio ha infatti siglato tre accordi di licenza con Compagnia delle Pelli, Mantero e Rodolfo Zengarini per la produzione e distribuzione mondiale di borse, accessori tessili e calzature. Ma le novità non mancheranno anche sul fronte distributivo, con un focus sull’Italia. In primavera a Milano sarà aperto uno showroom direzionale che si occuperà soprattutto della distribuzione wholesale, mentre a fine anno sempre nella città meneghina sarà tagliato il nastro a un flagship store in una location ancora in fase di definizione, che andrà ad affiancare le boutique già esistenti di Porto Cervo e Praga. Infine, nel mese di ottobre, il brand parteciperà al Tfwa World exhibition & conference di Cannes, fiera dedicata al settore duty free e travel retail per studiare nuovi progetti e operazioni a livello internazionale. (riproduzione riservata)