Articolo Il menswear fa il pieno di buyer internazionali
La settimana di Milano moda uomo si chiude con un buon afflusso di compratori. «Ciò conferma l’energia positiva sul Made in Italy», ha detto a MFF Carlo Capasa, presidente di Cnmi.
Articolo Il neoclassico di Armani
Lo stilista chiude la tornata di sfilate di Milano moda uomo dedicate alla fall-winter 2017/18 con uno show votato a una rivoluzione garbata. Tra rivisitazioni del classico suit, capispalla preziosi e maglieria dalle ricche ed elaborate texture
Articolo Parigi accende i riflettori sull’uomo con le sfilate e cinque saloni
Articolo Fratelli Ormezzano, Luigi Botto e d’Avenza creano Brandamour
La società di nuova costituzione è nata su iniziativa di due giovani imprenditori biellesi, Nicolò Caneparo e Matteo Tempia Valenta, e grazie a 6,5 milioni di euro di investitori esteri. Stefania Peveraro
Articolo Expo Riva Schuh, visitatori stabili all’87ª edizione
La manifestazione di Riva del Garda si chiude in tenuta con oltre 13 mila presenze. Bene l’estero grazie a Ice
Articolo Bea Bongiasca si allea con il gruppo Yoox
Articolo Puig guarda a est e si affida a Luxasia
Articolo Harmont & Blaine, arriva Corrado Masini
Articolo Palamon si compra il brand Happy socks
Articolo Cucinelli rinnova il sostegno a Norcia
Articolo Il the di Kusmi si rinnova con Jenner
Articolo Adolfo Domínguez, conti in ripresa
Articolo Niente passerella per Opening ceremony
Articolo I buyer promuovono il neo sporty e incoronano Fendi e DSquared2
I compratori italiani intervistati da MFF alla fine della fashion week di Milano moda uomo si dicono soddisfatti del clima generale respirato e dell’attenzione dimostrata verso i giovani talenti. E mentre plaudono al macro trend active-young che ha invaso le passerelle, premiano il marchio disegnato da Silvia Venturini Fendi e quello dei gemelli Dean e Dan Caten per la loro forza pop-urban.
Articolo Giorgio Armani apre le porte del suo teatro a Yoshio Kubo, Moto Guo e Consistence, tre new names creativi in arrivo dall’Asia
Articolo Wall Street-wear firmato Palm Angels
Articolo I Dallas tycoon vestiti Billionaire
Il marchio, partecipato da Philipp Plein, evoca un cult dei 90s per il battesimo in pedana
Articolo Clubbing à la Malibu 1992
Debutta sulle passerelle di Milano moda uomo il marchio street-cool creato da Dj Dorian. Sofia de Martino
Articolo Tiffany arruola Reed Krakoff
Il marchio Usa da 949 milioni di dollari di ricavi nel trimestre ha creato per lo stilista la posizione di chief artistic officer. A sorpresa esce di scena il direttore creativo Francesca Amfitheatrof, autrice di alcuni best-seller come la T collection.
Articolo Zalando, oltre 3,6 miliardi i ricavi del 2016
Il sito di e-commerce archivia l’anno in crescita di circa il 23% grazie all’ultimo quarter, che ha superato il miliardo di vendite
Articolo Carlo Pignatelli approda a Milano e lancia Signature
Il marchio da 25 milioni di ricavi inaugurerà il suo terzo store italiano a maggio e, parallelamente, svelerà una linea di alta sartoria, realizzata a mano.
Articolo David Yurman va in mostra a Milano
Articolo Shows
Articolo Cifonelli guarda a Est per crescere
La storica sartoria taglierà il nastro a una boutique a Singapore con lo sguardo rivolto a Russia e Medio Oriente. Angelo Ruggeri