Articolo Safilo scommette sulla Corea
Il gruppo eyewear da 939 milioni di euro di ricavi nei nove mesi ha siglato un accordo con il partner locale Seeone per rafforzare la sua presenza in un paese in crescita. Il deal sarà effettivo a partire dal 1° di febbraio.
Articolo Vestiaire collective raccoglie 58 milioni
Articolo Furla si consolida sul mercato russo
Articolo Dsquared2 fa il bis con Isa
Articolo Tacchini si affida a Batra in Uk
Articolo Hld investe nel mondo beauty
Articolo Vionnet lascia Parigi per Milano
Articolo Zalando fa rotta sul Nord Europa
Articolo Stefano Ricci sbarca in Canada
Articolo Dive scultoree in Chanel
Karl Lagerfeld parte da un’opera di Giacometti del 1927, la Donna cucchiaio, per creare la nuova silhouette della doppia C. Immaginando 68 look che si muovono tra specchi monumentali, a ricordare l’atelier di rue Cambon.
Articolo Gli stereotipi di Vetements
Demna Gvasalia immagina una parata di gente comune che passeggia nel foyer del Centre Georges Pompidou. In un carosello di identità classificate, dalla milanese al pappone, dalla segretaria sexy alla sposa passando per la dittatrice bcbg o il clochard.
Articolo Le spose maliziose di Alexis Mabille
Articolo Shows
Articolo La sinfonia arancione di Armani
Per la sua linea Privé lo stilista porta in pedana una collezione guidata da: «Un colore energico e vitaminico, simbolo di positività». E punteggia la silhouette dell’estate 2017 con tocchi discreti di esotismo e con sontuose proporzioni architettoniche
Articolo Pitti filati al via aspettando la ripresa
L’happening fiorentino, giunto all’80ª edizione, porterà sotto i riflettori le collezioni spring-summer 2018 di 110 marchi, di cui 15 esteri, in linea con lo scorso anno. In primo piano la sezione ricerca dedicata al viaggio e l’area Knitclub riservata ai maglifici di qualità. Il vintage tornerà protagonista nella cornice della Stazione Leopolda.
Articolo Bally mette il turbo
Il marchio da 400 milioni, controllato da Jab holding, chiude un triennio di riorganizzazione raddoppiando l’ebitda. L’operatività viene trasferita da Londra all’Italia e alla Svizzera. Esce Pablo Coppola.
Articolo Milano, homi in scena con 1.500 brand
Espositori in crescita del 7% per la fiera milanese dedicata all’arredamento
Articolo Faith connextion, pronto il debutto in passerella in marzo a Parigi
Articolo Filatura, ricavi a -2,6% nel 2016