15 Luglio 2017

Tod’s cambia lo stile di Fay

Dalla primavera-estate 2018 il duo Aquilano Rimondi non collaborerà più con il brand Niente show a settembre.

di Chiara Bottoni

Tod’s cambia lo stile di Fay
Roberto Rimondi e Tommaso Aquilano

Tod’s cambia strategia per il marchio Fay. Il gruppo di Diego Della Valle ha infatti comunicato ieri la fine della collaborazione tra il duo creativo costituito dagli stilisti Tommaso Aquilano e Roberto Rimondi e il marchio da 62,6 milioni di euro nel 2016 (+5,3%). I designer, a capo dell’etichetta Aquilano.Rimondi, erano entrati in carica sei anni fa, esattamente nel 2011, succedendo a Giles Deacon. L’ultima stagione che porta la loro firma sarà la pre-collezione primavera-estate 2018, disponibile nelle boutique da gennaio 2018, mentre la consueta sfilata di settembre in occasione di Milano moda donna non avrà luogo. «Ringrazio moltissimo a nome di tutta l’azienda Tommaso e Roberto per il prezioso contributo dato all’evoluzione del marchio. Ritengo che la collaborazione sia stata molto proficua da entrambe le parti», ha sottolineato Andrea Della Valle, vice-presidente del gruppo. «Ringraziamo di cuore Diego Della Valle e Andrea Della Valle per aver creduto nelle nostre qualità professionali; le stesse qualità che riconosciamo a tutto lo staff del marchio Fay, che prontamente ci ha seguito in questo percorso costruttivo», hanno aggiunto gli stilisti. Al momento non è stata fornita nessuna indicazione su una possibile successione creativa. (riproduzione riservata)