12 Agosto 2017

Ugg arruola jeremy scott

Il marchio che fa capo al gruppo Deckers ha chiamato lo stilista Usa per una capsule di boots, dopo aver collaborato con Jimmy Choo e 3.1 Phillip Lim. Il debutto in settembre

di Chiara Bottoni

Ugg arruola jeremy scott

Jeremy Scott firma una nuova collaborazione creativa. Il designer statunitense, che oltre al suo brand eponimo guida anche lo stile di Moschino, ha realizzato una capsule collection di furry boots per Ugg. La linea, che si compone di otto design dagli accenti pop, sarà disponibile a partire dal 13 settembre in selezionati retailer worlwide e in cinque catene negli Stati uniti: Just one eye, IntermixOnline.com, Serenella, Chuckies e David Lawrence. «Abbiamo realizzato altre collaborazioni in passato ma mai così strategiche come queste in termini di business», ha sottolineato Andrea O’Donnell, numero uno del marchio di calzature del gruppo Deckers, che nel 2010 aveva collaborato con Jimmy Choo e che a ottobre debutterà con una linea maschile realizzata in tandem con Phillip Lim designer del marchio 3.1 Phillip Lim (vedere MFF del 14 gennaio). La capsule con Scott sarà infatti la prima a comprendere modelli per uomo, donna, bambino e neonato.