6 Ottobre 2017

Net-a-porter si allea con Chopard

di Roberta Maddalena

Net-a-porter vuole rafforzare il suo portafoglio di luxury label. L’e-tailer del gruppo Yoox Net-a-porter, che nei mesi scorsi ha unito le sue forze con marchi come Tiffany, Piaget, Buccellati e da ultimo Cartier (vedere MFF del 25 aprile), si prepara ad accogliere anche i preziosi della maison svizzera Chopard, che sbarcherà per la prima volta nella vetrina di un retailer online. I 43 modelli di classica gioielleria come anelli, bracciali e collane, insieme ad alcuni orologi, saranno disponibili nella piattaforma del sito brit a partire dal prossimo 11 ottobre. «Siamo davvero entusiasti di questa collaborazione con Chopard», ha detto Elizabeth von der Goltz, global buying director del gruppo. Nel frattempo, anche Mr Porter, piattaforma dedicata al menswear di Net-a-porter, ha siglato diverse co-lab nel segmento luxury con nomi come IWC Schaffhausen, Baume & Mercier e Piaget (vedere MFF del 12 settembre).