19 Ottobre 2017

Peserico sale del 20% e apre nuovi store

Ampliamento della sede centrale, negozi in Germania e in Russia per il brand da 60 milioni di euro

Peserico sale del 20% e apre nuovi store
Un look Peserico

Peserico amplia la propria sede produttiva di circa 5 mila metri quadrati dando più spazio al taglio, alla logistica e a nuove assunzioni. L’azienda vicentina, che produce capi di abbigliamento femminile e accessori, ha annunciato anche l’apertura di un nuovo monomarca in Germania, a Düsseldorf, dopo l’inaugurazione recente di Amburgo. «In Germania», ha spiegato a MFF Riccardo Peruffo, ceo e direttore creativo di Peserico, «è nostra intenzione puntare, in tempi brevi, a un terzo store. Oltre a ciò daremo vita, in Giappone e Corea, ad altri shop in shop mentre, in Russia, dopo tre monomarca ne apriremo un quarto a Rostov. L’azienda sta crescendo di anno in anno sempre a doppia cifra». Rispetto al 2016, Peserico chiuderà il 2017 con un balzo tra il 15 e il 20%, toccando 60 milioni di fatturato e per il 2018 i primi ordini sono già superiori, rispetto all’anno precedente, nell’ordine del 15%. «L’ampliamento della nostra sede conferma la nostra volontà di reinvestire gli utili. I nuovi 5 mila metri quadrati verranno edificati con energie alternative», ha precisato Peruffo. L’azienda sta cercando nuovi spazi per i propri store a Vienna, Parigi, Amsterdam e intende raddoppiare la propria presenza nella città di Milano. (riproduzione riservata)