7 Dicembre 2017

Acne unifica la donna e opta per la couture

di Sara Rezk

Acne unifica la donna  e opta per la couture

Acne studios (nella foto un look spring-summer 2018) annuncia una nuova strategia di presentazione delle sue collezioni. Il marchio svedese ha annunciato che unificherà la pre-collezione donna alla collezione main, con il risultato di avere due uscite di prêt-à-porter femminile l’anno, una per la primavera-estate e una per l’autunno-inverno. La prima collezione femminile risultato dell’unione sarà l’autunno-inverno 2018 che verrà presentato a Parigi durante la settimana della haute couture, fuori però dal calendario ufficiale. Una mossa che vede la label aggiungersi a quella di altri brand che si sono spostati dal calendario del ready to wear a quello dell’alta moda, come Rodarte o Proenza Schouler. «Continuiamo nel nostro lavoro volto alla creazione di collezioni forti e di qualità. Combinare la pre e la main in un’unica collezione femminile ci permetterà di presentare un’offerta più forte ed efficace per i nostri clienti e partner wholesale a livello globale», ha sottolineato Mattias Magnusson, ceo del brand. Le nuove collezioni femminili saranno distribuite nei punti vendita Acne studios iniziando con l’autunno-inverno in giugno e con la primavera-estate in dicembre. Le collezioni uomo continueranno a essere presentate durante la fashion week maschile di Parigi. (riproduzione riservata)