7 Dicembre 2017

Liu jo punta alla quotazione

di Chiara Bottoni

Liu jo, il gruppo di abbigliamento di Carpi, punta a quotarsi a piazza Affari entro i prossimi 18-24 mesi. Lo ha dichiarato l’amministratore unico Marco Marchi, a margine di un evento, sottolineando che la società nel 2018 raggiungerà un fatturato di oltre 400 milioni di euro. L’imprenditore ha spiegato che, dopo la riorganizzazione societaria della scorsa primavera: «L’azienda è ora nelle condizioni per pensare seriamente a questo tipo di progetto». Alla domanda se l’ipo potrebbe avvenire il prossimo anno, Marchi ha risposto: «Potrebbe essere... nei prossimi 18-24 mesi», precisando poi che l’anno e mezzo possa essere più plausibile. Il gruppo, pur avendo avuto contatti con gli advisor, non ha ancora deciso chi sarà a traghettarlo verso la Borsa.