13 Gennaio 2018

Doucal’s (+20%) punta verso nuovi mercati

Il marchio di scarpe da 15 milioni inaugura nuovi store nel mondo e punta all’espansione in Russia

di Ludovica Tofanelli (Firenze)

Doucal’s (+20%) punta verso nuovi mercati
Due scarpe Doucal’s

Step by step, Doucal’s porta avanti il percorso di crescita e mette nuovi tasselli nel suo piano strategico. Il brand di calzature da 15 milioni di euro nel 2017 è tornato a Pitti uomo per presentare la collezione maschile del prossimo inverno, svelando le sue proposte all’interno del nuovo spazio che ha inaugurato alla Fortezza da Basso. «L’incremento di anno in anno è stato del 20%, contiamo di proseguire su questo trend anche nel 2018. Crediamo molto nell’Europa, insieme all’evoluzione positiva del consumatore russo, che ci sta premiando», ha spiegato a MFF Gianni Giannini, direttore creativo del marchio e titolare dell’azienda insieme al fratello Jerry, che ricopre il ruolo di ceo. «Abbiamo inaugurato un nuovo showroom e aperto un corner a Galeries Lafayette e in programma l’apertura di altri spazi all’interno di department store in giro per il mondo, dalla Corea agli Stati Uniti», ha aggiunto Giannini, che a Firenze ha presentato le nuove calzature fatte a mano. Sotto i riflettori anche il prodotto iconico del brand, nonché il più amato, le tassel loafer. (riproduzione riservata)