9 Novembre 2017

Burberry chiude sei mesi a +9%

Burberry chiude sei mesi a +9%

Burberry ha chiuso i primi sei mesi del suo esercizio fiscale con ricavi in crescita del 9% a tassi correnti sullo stesso periodo dell’anno precedente per 1,26 miliardi di sterline (circa 1,42 miliardi di euro) e utili per 93 milioni di sterline (circa 104 milioni di euro) rispetto ai 73,1 milioni (circa 82 milioni di euro) del 2016. Sul fronte distributivo, se il canale retail ha messo a segno una progressione del 10% a cambi correnti per 944 milioni di sterline (circa 1 miliardo di euro), il wholesale, escluso il segmento beauty, ha generato un +1% per 233 milioni (circa 262 milioni di euro). Negli scorsi giorni (vedere MFF del 1° novembre), la società britannica (nella foto un look spring-summer 2018) ha annunciato la conclusione del rapporto con Christopher Bailey, presidente e chief creative officer, preparandosi ad accogliere un nuovo direttore creativo, che voci sempre più insistenti identificherebbero in Phoebe Philo, attuale designer di Céline.