12 Ottobre 2017

Fast retailing vola con Uniqlo

Fast retailing vola con Uniqlo

Fast retailing vola nei dodici mesi grazie alla performance internazionale della controllata Uniqlo. Per il gruppo giapponese, il bilancio 2017, chiuso al 31 agosto, ha portato in dote un volume d'affari da 1.862 miliardi di yen (circa 14 miliardi di euro al cambio di ieri) in crescita del 4% su quanto realizzato nell'anno precedente. Più controverso è invece il risultato in termini di utili operativi, che sì sono cresciuti del 38,6% per 176,4 miliardi di yen (1,32 miliardi di euro), ma non ha raggiunto i 180 miliardi di yen (1,35 miliardi di euro) previsti dagli analisti. Il tutto mentre l'utile ha segnato una crescita da +148,2% arrivando a 119,2 miliardi di yen (895,8 milioni di euro). Come detto, a trainare i conti del gruppo è stata Uniqlo, forte di un fatturato da 708,1 miliardi di yen (5,32 miliardi di euro) sui mercati internazionali (+8,1%) e di 810,7 miliardi di yen (6,1 miliardi di euro) su quello domestico (+1,4%).