31 Gennaio 2014

Gianfranco Ferré in mostra a Prato

Gianfranco Ferré in mostra a Prato

Gianfranco Ferré torna protagonista della moda con una mostra, “La camicia bianca secondo me. Gianfranco Ferré”, organizzata dalla Fondazione Museo del Tessuto di Prato e dalla Fondazione Gianfranco Ferré e curata da Daniela Degl’Innocenti. Concepita con la volontà di mettere in luce la poetica sartoriale e creativa dello stilista, la mostra conduce il visitatore alla scoperta della camicia bianca, vero e proprio paradigma dello stile Ferré. In scena dal 1 febbraio al 15 giugno 2014, l'omaggio al grande couturier percorre i canoni di creazione attraverso le 27 camicie protagoniste, "scelte privilegiando il progetto e il legame forma e volume", ha raccontato Rita Airaghi, direttore della Fondazione Ferré, aggiungendo che, "uno degli scopi fondamentali è quello di raccontare questi principi alle generazioni giovani e a chi voglia affrontare questo mondo". La mostra è accompagnata da un libro-catalogo edito da Skira, la cui direzione artistica è di Luca Stoppini, che ha anche reinterpretato le camicie con nuove immagini fotografiche. Da febbraio a giugno “La camicia bianca secondo me. Gianfranco Ferré” sarà poi accompagnata da un vivace calendario di eventi e attività collaterali e dal sito ferre.museodeltessuto.it.