20 Marzo 2017

Lvmh rileva Maison Francis Kurkdjian

Lvmh rileva Maison Francis Kurkdjian

Lvmh allarga la sua offerta nel segmento beauty. Il colosso del lusso d’Oltralpe ha infatti portato a termine l’acquisizione del marchio francese di profumi di nicchia Maison Francis Kurkdjian (nella foto un prodotto), sebbene i termini finanziari dell’operazione non siano stati resi noti. Fondato nel 2009, il marchio fa capo al ceo Marc Chaya e al creative director Francis Kurkdjian, quest’ultimo autore di alcune delle fragranze più note degli ultimi anni come Le male di Jean Paul Gaultier e Narciso for her di Narciso Rodriguez. “Lo spirito d’avanguardia e la qualità delle creazioni conferiscono a questa casa profumiera un grande potenziale e un promettente futuro”, ha dichiarato il numero uno di Lvmh Bernard Arnault. “La Maison Francis Kurkdjian mi rende libero di esprimere le mie ispirazioni. Lvmh ha compreso a fondo la natura del nostro marchio, e l’approccio del gruppo alla creatività consentirà alla nostra identità distintiva di prosperare nel tempo”, ha aggiunto Kurkdjian. La maison, che ha sviluppato in particolare il concetto di “fragrance wardrobe”, conta attualmente due store a Parigi, tre in Taiwan, uno in Malaysia e uno a Dubai, oltre a essere distribuito capillarmente in oltre 40 Paesi e 500 retailer, che includono Neiman Marcus e Bergdorf Goodman.