3 Gennaio 2018

Michèle Lamy apre da Selfridges il nuovo corner Lamyland

Michèle Lamy apre da Selfridges il nuovo corner Lamyland

Michèle Lamy, musa e moglie da più di vent’anni dello stilista Rick Owens, inaugura il suo pop-up da Selfridges. L’artista algerina (nella foto, courtesy of © Charlie Himmelstein) e mente creativa delle collezioni della maison guidata dal marito, porta un po’ del suo estro, del suo animo gispy e misterioso nel nuovo corner shop del grande magazzino londinese, dal nome Lamyland. File rouge del nuovo spazio saranno le due più grandi passioni di Lamy, l’arte e il pugilato, che hanno dato vita a una serie di capsule collection disponibili nello shop, tra le quali quella con Versace, Off-white, Gareth Pugh e Koché. Inoltre, a partire da febbraio, nel seminterrato del department store sarà allestita una palestra per allenamenti di boxe, incontri e workshop aperti al pubblico. «La boxe è uno stato mentale, un posto dove pensi a quello che stai facendo, al momento, è affascinante come giocare a scacchi», ha commentato Michèle Lamy. Il corner resrerà aperto fino ad aprile.