Livestage

26 Maggio 2017 - 19:38

Under Armour, primo store in Italia

Under Armour, primo store in Italia

Under Armour sbarca in Italia. Il marchio di sportswear statunitense ha infatti tagliato il nastro al suo primo punto vendita sul territorio all’interno della nuova estensione di Oriocenter, uno dei centri commerciali più grandi d’Europa con sede a Bergamo (vedere MFF del 24 maggio). Lo store (nella foto), che si estende su una superficie di 400 metri quadrati, è soltanto il primo di una serie di opening che coinvolgeranno la Penisola. Grazie al supporto di Oberalp, partner distributivo del marchio fino al 2023, Under Armour ha infatti in programma l’apertura di 20 monomarca nelle più importanti città italiane e centri commerciali nei prossimi cinque anni.

26 Maggio 2017 - 18:43

Coach sceglie James Franco per la prima fragranza maschile

Coach sceglie James Franco per la prima fragranza maschile

Coach espande il suo universo e debutta nel campo delle fragranze maschili. Per l’occasione, il marchio guidato alla creatività da Stuart Vevers ha scelto l’attore, regista e scrittore James Franco come testimonial (nella foto). "James è il perfetto ragazzo Coach. È pericolosamente bello, è riflessivo, impegnativo, energico. Incarna molte delle ispirazioni che ho utilizzato per Coach, con riferimenti allo stile americano che hanno risonanza in tutto il mondo", ha dichiarato Vevers. Il nuovo profumo, il cui nome è ancora top secret, sarà in vendita a partire dal mese di settembre.

26 Maggio 2017 - 18:24

J. Crew taglia i prezzi per combattere la crisi

J. Crew taglia i prezzi per combattere la crisi

J.Crew continua la sua fase di riassetto. Dopo aver chiuso il 2016 con un rosso pari a 23,5 milioni di dollari (circa 21 milioni di euro) e aver avviato un piano da 250 tagli (vedere MFF del 27 aprile), il marchio a stelle e strisce (nella foto un look) ha annunciato che ridurrà i prezzi di 300 articoli, in particolare i basici. Per abbattere la concorrenza, inoltre, J.C rew rivoluzionerà la sua supply chain al fine di velocizzare il ricambio merce in store.

26 Maggio 2017 - 17:49

Anna Sui va in mostra a Londra

Anna Sui va in mostra a Londra

Londra celebra l’estetica di Anna Sui. Fino al 1° ottobre, 125 creazioni della designer statunitense saranno esposte all’interno del London’s fashion and textile museum come parte della mostra The world of Anna Sui, la prima retrospettiva mai dedicata al lavoro della stilista (nella foto). Oltre agli abiti, il museo ospiterà accessori, calzature, cappelli e alcuni pezzi delle sue collaborazioni più celebri.

 

26 Maggio 2017 - 16:40

Mango, patto per la distribuzione negli Stati Uniti

Mango, patto per la distribuzione negli Stati Uniti

Mango punta a crescere negli Stati Uniti. Il marchio di fast fashion catalano (nella foto un look spring-summer 2017) ha infatti siglato un accordo per la distribuzione online con i grandi magazzini Lord&Taylor, di proprietà del gruppo Hudson’s bay. Mango raggiunge così quota tre piattaforme online sul territorio statunitense, che includono anche mango.com e Amazon. Nel 2016, il business legato all’e-commerce del brand è cresciuto del 36%, percentuale che dovrebbe salire fino al 50% nell’esercizio in corso. Oltre al web, l’insegna mira a consolidare la propria presenza Oltreoceano con l’apertura di nuovi monomarca, che seguiranno il concept dell’ultimo flagship inaugurato in calle Serrano a Madrid lo scorso marzo.

 

26 Maggio 2017 - 13:24

Silvian Heach celebra Napoli con una capsule artsy

Silvian Heach celebra Napoli con una capsule artsy

Sette donne per sette T-shirt. Nasce così la capusle collection Roxy in the box for Silvian Heach- The other side of the T-pop, che il marchio partenopeo ha realizzato insieme all’illustratrice locale Roxy in the box (nella foto un modello). Per l’occasione, l’artista ha selezionato sette figure femminili che, nel corso della storia, hanno svolto un ruolo importante per la città Napoli: Maria Puteolana, Diana De Rosa, Eleonora De Fonseca Pimentel, Elvira Coda Notari, Ria Rosa e Maddalena Cerasuolo. La collezione è in vendita a partire da oggi presso gli store Silvian Heach di Milano e Napoli e online.

26 Maggio 2017 - 12:48

Persol compie 100 anni

Persol compie 100 anni

Persol celebra quest’anno il suo 100° anniversario. In occasione della ricorrenza, l’azienda di eyewear fondata a Torino nel 1917 ha svelato alcune novità: i nuovi Persol 9649SG in limited edition e due nuove colorazioni Havana degli iconici Persol 6649 (nella foto). Il marchio ha poi festeggiato con un party esclusivo a Cannes, in concomitanza con il Festival del cinema, organizzato in collaborazione con amfAR, l’organizzazione non-profit a supporto della lotta contro Aids e Hiv.

26 Maggio 2017 - 12:21

Homi scalda i motori per la prossima edizione

Homi scalda i motori per la prossima edizione

Homi, il Salone degli stili di vita di Fiera Milano, prepara la sua nuova edizione, in agenda dal 15 al 18 settembre di quest'anno. Focus della manifestazione sarà il racconto del cambiamento e dell’evoluzione degli stili di vita, una sfida per le imprese che vogliono inseguire le nuove tendenze, accolta attraverso lo sviluppo di arredi intelligenti, portatili e interconnessi. In occasione della presentazione dell’evento, sono emersi alcuni dati interessanti relativi al business dell’homewear del nostro paese (nella foto alcuni prodotti). Nel 2016, infatti, l’export italiano totale di articoli di design e prodotti per la casa è stato di quasi 2 miliardi di euro, di cui oltre il 50% riguardante i prodotti di fascia alta. In particolare, negli Stati Uniti sono stati esportati prodotti premium per oltre 150 milioni di euro.

26 Maggio 2017 - 11:38

Untitled homeware sbarca in Usa

Untitled homeware sbarca in Usa

Untitled homewear debutta sul mercato americano. Il marchio di luxury tableware Made in Italy fondato da Massimiliano Locatelli ha infatti aperto il suo primo punto vendita Oltreoceano all’interno di Barneys New York (nella foto), dove è presente al 9° piano con la sua collezione estiva ispirata alle atmosfere delle coste italiane.

 

25 Maggio 2017 - 18:55

Prada rilancia con le bag Etiquette

Prada rilancia con le bag Etiquette

Prada rilancia con Etiquette, una nuova linea di borse in pelle (nella foto un modello) che esibisce sulla parte frontale l’iconica etichetta azzurra che caratterizza da sempre i capi e le calzature della maison. Una scelta estetica che mette in discussione la relazione tra il brand e il suo prodotto, e sovverte le regole che vedono l’etichetta sempre celata all’interno di esso. La linea Etiquette è già disponibile in diversi colori e dimensioni su prada.com e in store.

25 Maggio 2017 - 18:35

Coach, nuovo patto per la Russia

Coach, nuovo patto per la Russia

Coach scommette sul mercato russo. Il marchio a stelle e strisce (nella foto un look fall-winter 2017/18) ha infatti siglato una partnership di durata quinquennale con il gruppo locale Bns, già distributore di brand come Calvin Klein, Michael Kors e Topshop, per l'apertura di quattro boutique monomarca tra il 2018 e il 2023. Dal 2011, Coach è presente sul territorio russo soltanto attraverso una rete di punti vendita multimarca.

 

25 Maggio 2017 - 18:02

Bfc fashion trust 2017, svelati i vincitori

Bfc fashion trust 2017, svelati i vincitori

Il Bfc-British fashion council ha annunciato gli undici designer che si spartiranno il premio di 450mila sterline (circa 519,4 milioni di euro) del Bfc fashion trust, l’iniziativa fondata nel 2011 per offrire supporto finanziario e mentoring ai designer emergenti. I vincitori di questa edizione sono Edeline Lee, Georgia Hardinge, Isa Arfen, Sharon Wauchob e Teatum Jones (nella foto un look fall-winter 2017/18). Condivideranno il premio con i trionfatori dello scorso anno – Eudon Choi, Fyodor Golan, Huishan Zhang, Marques'Almeida, Osman e Rejina Pyo – che continueranno a ricevere fondi anche nel 2017.

25 Maggio 2017 - 17:30

A&F, spunta un nuovo pretendente

A&F, spunta un nuovo pretendente

Nuovo pretendente in vista per Abercrombie & Fitch (nella foto uno store), che negli scorsi giorni aveva manifestato la volontà di mettersi in vendita a causa delle ripetute performance sottotono (vedere MFF dell’11 maggio). Dopo i rumors riguardanti i gruppi Lululemon e Deckers outdoor, sarebbero ora il fondo di private equity Cerberus capital e il retailer American eagle outfitters i candidati più quotati a prendere possesso del marchio da 3,3 miliardi di dollari (circa 2,9 miliardi di euro) nel 2016.

25 Maggio 2017 - 16:58

Jason Wu compatta gli show e collabora con Diane Kruger

Jason Wu compatta gli show e collabora con Diane Kruger

Jason Wu rivoluziona la sua schedule stagionale. Il designer taiwanese, che oltre al suo marchio guida anche il womenswear di Hugo Boss, ha infatti annunciato che salterà la sua consueta presentazione della collezione resort, che condividerà invece la passerella con la spring-summer 2018 a settembre. La proposta per la pre-fall, invece, sfilerà in concomitanza con la fall-winter 2018/19 a febbraio. In questi giorni, il designer ha svelato una capsule collection di otto pezzi disegnata in tandem con l’attrice Diane Kruger (nella foto con un look) per la sua seconda linea Grey Jason Wu.

25 Maggio 2017 - 15:07

Guess riduce le perdite nel primo trimestre

Guess riduce le perdite nel primo trimestre

Un primo trimestre in lieve miglioramento per Guess che ha chiuso il periodo con ricavi in crescita del 2% a quota 458,6 milioni di dollari (407,9 milioni di euro). Risultato che non basta però a evitare il rosso di bilancio, che, seppur in miglioramento del 15,4%, continua a segnare una passività da 21,3 milioni di dollari (18,9 milioni di euro).

25 Maggio 2017 - 13:30

H&M chiude il flagship di San Babila a Milano

H&M chiude il flagship di San Babila a Milano

H&M si riorganizza in Italia. Il colosso del fast fashion svedese (nella foto la campagna spring-summer 2017), che ha archiviato il primo trimestre dell’anno a quota 54,3 miliardi di corone svedesi (circa 5,7 miliardi di euro) in corsa del 7%, ha infatti annunciato la chiusura del suo maxi store di piazza in San Babila a Milano, che nel 2003 aveva sancito l’ingresso del brand nel mercato italiano. Alla prima chiusura, prevista per il 31 luglio di quest’anno a saldi conclusi, faranno seguito anche quelle dello store di corso Buenos Aires a Milano e i due punti vendita presenti all’interno dei centri commerciali Cremona due e Le barche di Mestre, per un totale di 95 esuberi.

24 Maggio 2017 - 20:23

Marks & Spencer, crolla l’utile nel 2016 (-71,4%)

Marks & Spencer, crolla l’utile nel 2016 (-71,4%)

Il report fiscale 2016 di Marks & Spencer riflette un periodo di profonda riorganizzazione. Nei dodici mesi, la catena di department store britannica ha registrato vendite per 10,6 miliardi di sterline (circa 9,5 miliardi di euro al cambio di ieri), in rialzo del 2,2%, ma ha subito un crollo dell’utile del 71,4% per 115,7 milioni di sterline (circa 103,4 milioni di sterline), dovuto alle manovre effettuate dal gruppo per ristrutturarsi e tagliare i costi. Le vendite sono state trainate dalla divisione food, cresciuta del 4,2%, mentre il segmento home & fashion, vittima di pesanti tagli negli ultimi mesi (vedere MFF del 22 aprile), è calato del 2,8%.

24 Maggio 2017 - 19:38

Swarovski, piano da 110 opening in Spagna

Swarovski, piano da 110 opening in Spagna

Swarovski scommette sul mercato spagnolo. Il marchio di bijoux austriaco, che di recente ha cessato il suo marchio Lolaandgrace (vedere MFF del 21 aprile), ha infatti annunciato un piano da 110 nuove aperture nella Penisola iberica entro i prossimi quattro anni. Attualmente, la Spagna rappresenta il quinto mercato del brand a livello europeo, dove è presente in maniera capillare grazie a una rete di flagship, punti vendita multimarca e concessioni presso i department store a insegna El corte inglés.

24 Maggio 2017 - 18:58

Marithé + François Girbaud approda a Milano

Marithé + François Girbaud approda a Milano

Marithé + François Girbaud rilancia con il Made Lane tour. Dal 24 al 27 maggio, infatti, il marchio di denimwear fondato da Marithé Bachellerie e François Girbaud (nella foto insieme) farà tappa a Milano come parte del suo tour di vendita direct to consumer, che, a partire da marzo, ha già coinvolto le principali città di Francia e Belgio. Milano è infatti l’unica meta italiana del progetto itinerante del brand, rilanciato nel 2015 dopo essere finito in liquidazione nel 2013, che si concluderà l’8 luglio a Parigi.

24 Maggio 2017 - 18:27

Chopard rilancia sul beauty sostenibile

Chopard rilancia sul beauty sostenibile

Chopard  fa ritorno nel beauty business. In occasione del Festival del cinema di Cannes, di cui è partner da vent’anni, la maison svizzera di preziosi ha svelato quattro nuove fragranze unisex (nella foto alcuni flaconi) realizzate con materie prime provenienti da fonti sostenibili. Battezzate Néroli, Vétiver, Magnolia e Vanille, sono state create dai nasi Alberto Morillas e Nathalie Lorson e saranno in vendita a partire dal 29 maggio presso i department store russi a insegna Tsum prima di approdare in store selezionati worldwide.

 

24 Maggio 2017 - 17:37

Orologi svizzeri in calo ad aprile (-5,7%)

Orologi svizzeri in calo ad aprile (-5,7%)

Continua il periodo negativo per l’export degli orologi svizzeri, che, dopo un marzo chiuso in positivo (+7,5%), ad aprile è tornato a decrescere. Lo scorso mese, infatti, l’esportazione dei segnatempo elvetici (nella foto un modello Fossil) ha registrato un giro d’affari per 1,5 miliardi di franchi svizzeri (circa 1,3 miliardi di euro), in calo del 5,7% rispetto al periodo corrispondente del 2016. Nello specifico, Hong Kong ha perso il 16,8%, mentre gli Stati Uniti hanno segnato un -19%. Bene invece il business in Cina (+38,9%) e Regno Unito (+30%).

24 Maggio 2017 - 16:25

Amazon punta sulla sposa

Amazon punta sulla sposa

Amazon debutta nel business della sposa. Il colosso dell’e-commerce statunitense ha infatti ampliato la sua offerta online con un Wedding shop dedicato alla moda bridal, inserito all’interno della sua sezione Handmade. Sulla piattaforma è possibile acquistare abiti, accessori e gioielli per le spose, mentre, al momento, per lo sposo sono disponibili soltanto complementi come cravatte, guanti e cappelli. (Nella foto un look firmato Pronovias)

24 Maggio 2017 - 15:27

Tiffany cresce nel trimestre (+6,2%)

Tiffany cresce nel trimestre (+6,2%)

Tiffany & co comincia a mostrare segnali di ripresa. Dopo un 2016 archiviato con vendite in flessione del 2,5% e utili in calo del 3,8%, infatti, il colosso della gioielleria a stelle e strisce (nella foto il nuovo adv con Lady Gaga) ha chiuso il primo trimestre dell’esercizio in corso con utili in progressione del 6,2% a quota 92,9 milioni di dollari (circa 82,9 milioni di euro) e vendite in rialzo dello 0,9% a 899,6 milioni di dollari (circa 803,1 milioni di euro). In declino invece le vendite comparate sul territorio americano, che hanno subito un calo del 4%. Per il 2017, la compagnia prevede un aumento delle vendite low-single digit.

23 Maggio 2017 - 19:00

Launchmetrics si compra Visualbox

Launchmetrics si compra Visualbox

Nuovo deal nel panorama digital. Launchmetrics, la società di web marketing nata nel 2015 dalla fusione tra le piattaforme Fashion Gps e Augure, ha rilevato Visualbox, la compagnia italiana fondata da Paolo Valota che detiene un ruolo di leader nel monitoraggio dei media per l’industria della moda e del lifestyle. L’acquisizione coincide con il lancio di “Discover”, l’ultima trovata di Launchmetrics che andrà ad arricchire il portafoglio di Gps radar, la fashion community che consente a brand, media e retailer di condividere notizie, eventi e offerte in un ambiente selezionato e protetto. Attualmente, Launchmetrics conta una rete globale di 1.700 aziende, tra cui Dior (nella foto un look fall-winter 2017/18), Porsche e Levi’s, che usufruiscono dei suoi servizi per le loro piattaforme digitali.

23 Maggio 2017 - 18:40

Hermès porta a Parigi la sua HermèsMatic

Hermès porta a Parigi la sua HermèsMatic

Dal 7 al 17 giugno, Hermès porterà a Parigi la sua HermèsMatic, uno strumento brevettato dalla maison per dare nuova vita ai suoi iconici carrés presentato in precedenza anche a Monaco, Amsterdam, Kyoto e Dubai. All’interno della boutique Hermès al 17 di rue de Sevrès, infatti, sorgerà una speciale laverie che consentirà ai possessori dei foulard di ravvivarne il colore, lavarli e asciugarli a costo zero. Lunedì sera, il marchio da 5,2 miliardi di fatturato nel 2016 (+7,5%) ha inoltre allestito un evento speciale presso il MoMu-ModeMuseum Provincie Antwerpen, dove è in corso una mostra che ne celebra l’estetica ai tempi della direzione creativa di Martin Margiela (vedere MFF dell’1° aprile).

23 Maggio 2017 - 17:35

Cfda awards, premi d'onore a Sozzani, Owens e Gvasalia

Cfda awards, premi d'onore a Sozzani, Owens e Gvasalia

Il Cfda-Council of fashion designers of America ha svelato i vincitori dei premi onorari della prossima edizione dei Cfda awards, che andrà in scena il prossimo 5 giugno presso la Hammerstein ballroom di New York. A essere insignita del Fashion icon award sarà la storica direttrice di Vogue Italia Franca Sozzani (nella foto), scomparsa lo scorso dicembre. Rick Owens riceverà il Geoffrey Beene lifetime achievement award, a Demna Gvasalia andrà l’International award, mentre la make-up artist Pat McGrath e il designer Kenneth Cole riceveranno rispettivamente il Founder’s award e il nuovo Swarovski award for positive change. Durante la soirée, saranno inoltre annunciati i trionfatori per le catogorie womenswear, menswear e accessories, oltre allo Swarovski award for emerging talent.

23 Maggio 2017 - 17:05

La Berlin fashion week cambia pelle

La Berlin fashion week cambia pelle

Grandi cambiamenti in vista per la settimana della moda berlinese (nella foto un look della scorsa edizione). Come conseguenza del termine dell’accordo decennale che legava l’organizzatore Img e lo sponsor Mercedes-Benz, infatti, la capitale teutonica si prepara a sperimentare un nuovo format. La manifestazione, che da luglio si sposterà a settembre, a pochi giorni di distanza dall’evento Bread & butter di Zalando, si configurerà come un evento multi disciplinare aperto al pubblico che raccoglierà sotto lo stesso tetto moda, musica e retail, con un focus sul consumatore finale e sui designer emergenti.

23 Maggio 2017 - 11:25

H&M Foundation a sostegno di istruzione ed emancipazione femminile

H&M Foundation a sostegno di istruzione ed emancipazione femminile

La H&M Foundation continua la sua missione in favore dei più deboli con una nuova donazione da 20,5 milioni di dollari (18,2 milioni di euro). A giovarne, in un periodo di tre anni, saranno istruzione, con Unicef, acqua pulita, con WaterAid, ed emancipazione femminile, con Care. A oggi, e partendo dal 2014, la donazione totale per questi progetti è stata di 360 milioni di corone svedesi (37 milioni di euro) e ha garantito istruzione a più di 100.000 bambini, oltre ad altri 250.000 in età scolastica che hanno accesso ad acqua pulita e servizi igienici, e 100.000 donne hanno il potere di avviare o ampliare le loro attività. "I nostri programmi possono apportare un cambiamento reale e questo rende sia la H&M Foundation che le nostre organizzazioni partner impazienti di continuare. Con le nostre intuizioni dei primi tre anni, siamo pronti ad agire insieme e con ancora più forza negli anni a venire", ha dichiarato Diana Amini, global manager della H&M Foundation.

23 Maggio 2017 - 09:13

A Pvh la licenza per il menswear di Dkny

A Pvh la licenza per il menswear di Dkny

Nuovo accordo di licenza tra G-III Apparel Group e Pvh Corp. che hanno siglato un patto pluriennale per la produzione e la distribuzione, sui mercati statunitense e canadese, del menswear firmato Dkny. Nel perimetro dell'accordo, che vedrà il debutto in vetrina a partire dalla stagione primavera-estate 2018, ci sarà anche il lancio di una nuova linea battezzata Dkny sport for men.

22 Maggio 2017 - 20:41

Pull&Bear sbarca a Parigi

Pull&Bear sbarca a Parigi

Pull&Bear debutta sul mercato parigino. Il marchio young del gruppo Inditex ha infatti inaugurato una boutique al civico 65 di rue de Rivoli, nel cuore della Ville Lumière. Il nuovo store, che si estende su una superficie di 550 metri quadrati distribuiti su due piani, si somma così ai 39 punti vendita già esistenti sul territorio francese. Il brand conta attualmente una rete di 970 monomarca sparsi attraverso 72 paesi.