Livestage

27 Luglio 2015 - 18:20

Primo semestre in crescita per Kering

Primo semestre in crescita per Kering

L'effetto cambi sostiene i conti di Kering, che archivia il primo semestre d'esercizio con utili a quota 423,1 milioni di euro (+129,3%). A +17% (+3,5% a cambi correnti) invece i ricavi del colosso francese, che raggiungono i 5,5 miliardi. Buona la performance di Yves Saint Laurent, le cui vendite hanno messo a segno un +38,2% (+24,3% a cambi correnti) per 443,1 milioni di euro, mentre Gucci, ancora in attesa di testare il successo del nuovo corso, cresce dell'11,8% (-1,6% a cambi correnti) a 1,8 miliardi. (nella foto un look Saint Laurent)

27 Luglio 2015 - 15:11

Puma, capsule collection con Usain Bolt

Puma, capsule collection con Usain Bolt

Sodalizio creativo tra Puma e Usain Bolt, che hanno collaborato allo sviluppo di una linea di abbigliamento, al debutto domani negli store del brand tedesco e su puma.com. La collezione a/i 2015 (nella foto un adv) si ispira allo stile "off the track" del velocista e include una giacca bomber, track pants, felpe con cappuccio e jogging pants.

27 Luglio 2015 - 14:54

Salewa si allea con Michelin

Salewa si allea con Michelin

Per la p/e 2016 Salewa ha collaborato con Michelin technical soles per la realizzazione delle scarpe Lite Train, le prime specificamente progettata per le attività di mountain training. Lite Train (nella foto un modello) adotta la soluzione 3F Total System, che estende alla zona delle stringhe il noto 3F System dell'azienda di Bolzano. Realizzata nella speciale mescola outdoor compound, il design della suola è ispirato alle gomme Michelin da mountain bike, con un battistrada aggressivo che consente il massimo controllo anche sul terreno morbido e irregolare.

27 Luglio 2015 - 14:11

Carlo Pignatelli bijoux debutta nell'e-commerce

Carlo Pignatelli bijoux debutta nell'e-commerce

A pochi mesi dalla presentazione della prima collezione di bijoux firmata Carlo Pignatelli, la nuova linea di preziosi (nella foto alcuni anelli) sbarca sul web. Dal 27 luglio sarà infatti possibile acquistare on line, su scala worldwide, gioielli e accessori Carlo Pignatelli Bijoux collegandosi al sito carlopignatellibijoux.com. Il lancio dell'e-shop è un ulteriore step nella strategia di brand extension della casa di moda torinese, che ha lanciato la linea jewelry in partnership con La Manuelita.

27 Luglio 2015 - 12:27

Burberry promuove Donald Kohler

Burberry promuove Donald Kohler

Burberry ha nominato Donald Kohler, attuale chief merchandising officer, presidente delle Americhe. Il manager sostituisce Jan Heppe, in uscita dalla griffe britannica dopo 15 anni, e nel nuovo ruolo sarà responsabile dei canali di vendita, incluso l'e-commerce, negli Stati Uniti, in Canada, in centro e sud America. (nella foto uno store Burberry)

27 Luglio 2015 - 12:05

Porsche design, filiale in Svizzera e prima linea di orologi sviluppata internamente

Porsche design, filiale in Svizzera e prima linea di orologi sviluppata internamente

Porsche design ha presentato la prima serie di orologi prodotti completamente in-house. I nuovi “ChronoTimer” sono stati sviluppati e realizzati nello stabilimento Porsche design timepieces a Solothurn, Svizzera, nuova filiale del brand tedesco di prêt-à-porter e accessori alto di gamma. Il marchio fondato nel 1972 ha affidato la direzione generale della divisione svizzera a Patrick Kury, che in passato è stato ceo del brand di orologi Eterna. La distribuzione delle collezioni di orologi (nella foto un modello) sarà riservata alla rete di punti vendita Porsche design.

27 Luglio 2015 - 11:49

Luciano Soprani, nuova licenza per la collezione Solo Soprani

Luciano Soprani, nuova licenza per la collezione Solo Soprani

 

L'azienda Luciano Soprani ha firmato una nuova licenza con la società Amazing per la creazione e la distribuzione della linea di borse e piccola pelletteria Solo Soprani. La prima collezione frutto della nuova partnership sarà quella della primavera/estate 2016 (nella foto un modello). “Pur rimanendo il quadro complessivamente incerto, la Luciano Soprani continua le politiche di investimento sui propri brand con la convinzione di proporre e dare al mercato nuove opportunità, attraverso i suoi prodotti, negli oltre 500 punti vendita in cui è presente”, ha dichiarato Vittorio Petrone, vice presidente e ceo dell’azienda.

 

27 Luglio 2015 - 11:33

Manolo Blahnik lancia la prima collezione di borse

Manolo Blahnik lancia la prima collezione di borse

Manolo Blahnik si prepara al lancio della prima collezione di borse. La linea (nella foto un modello), che debutterà e a fine mese, punta sul mix di seta e cristalli Swarovski e sarà disponibile nel flagship della griffe a Londra, in Old church street, da Liberty e da Harrods.

27 Luglio 2015 - 11:08

Quaranta nuovi membri per il Cfda

Quaranta nuovi membri per il Cfda

Il Council of Fashion Designers of America ha annunciato l'ingresso di 40 nuovo membri, portando così il totale a 508. Tra le nuove adesioni ci sono quelle di Ana Khouri, Louise Camuto di Camuto group, Shayne Oliver di Hood by Air, Misha Nonoo, Nellie Partow, Gigi Burris di Gigi Burris Millinery, Sally LaPointe, Paul Andrew, Tanya Taylor, Siki Im e Francesca Amfitheatrof di Tiffany & co. Inoltre il Cfda ha proposto Diane von Furstenberg (nella foto) come nuovo chairman, mentre l'attuale ceo Steven Kolb assumerà anche la carica di presidente.

27 Luglio 2015 - 10:23

Kering affida gli emerging brands a Grita Loebsack

Kering affida gli emerging brands a Grita Loebsack

Kering ha nominato Grita Loebsack chief executive officer dei luxury-couture & leather goods’ emerging brands. La manager (nella foto), ex vice presidente del global skincare di Unilever, riporterà direttamnete a François-Henri Pinault, chairman e ceo di Kering. Nel suo nuovo ruolo, effettivo dal 14 settembre, Grita Loebsack sarà advisor delle strategie dei diversi brand. Faranno riferimento a lei gli amministratori delegati di Alexander McQueen, Balenciaga, Brioni, Christopher Kane, Stella McCartney e Tomas Maier.

24 Luglio 2015 - 14:41

Riapre i battenti la Burlington Arcade di Londra

Riapre i battenti la Burlington Arcade di Londra

La Burlington Arcade di Londra, icona dello shopping esclusivo e prima galleria commerciale d’Europa, ha riaperto i battenti dopo 18 mesi di lavori di restauro, costati a Meyer Bergman e Thor Equities oltre 10 milioni di sterline (14,1 milioni di euro). Ridisegnato dall'architetto inglese Jamie Fobert, lo spazio commerciale (nella foto) ospita i punti vendita di Ladurée, Kwanpen, Harrys of London, Georg Jensen e Theo Fennell, nonchè dei Métiers d’Art di Chanel Eres, Barrie e Maison Michel. Per questi ultimi gli shop della Burlington Arcade segnano il debutto nel retail internazionale.

24 Luglio 2015 - 14:15

Nuovo flagship a São Paulo per Tommy Hilfiger

Nuovo flagship a São Paulo per Tommy Hilfiger

Le celebrazioni per il 30˚ anno di attività di Tommy Hilfiger fanno tappa in Brasile. Nel secondo semestre del 2015 la griffe americana inaugurerà infatti un nuovo store a Jardins, São Paulo. Lo scorso giugno Hilfiger ha inaugurato, in piazza Oberdan a Milano, il Tommy garden, uno spazio di 400 metri quadrati, ricavato nel cortile del flagship del marchio, resterà aperto per tutta la durata di Expo 2015, trasformandosi in un bar con performance musicali e dj set. (nella foto Tommy Hilfiger)

24 Luglio 2015 - 13:43

Pretty Green torna in utile

Pretty Green torna in utile

Pretty Green, il marchio di abbigliamento del cantante inglese Liam Gallagher, ha chiuso il 2014 con profitti per 42.458 sterline (60 mila euro). Stando ai report dell'azienda, è la prima volta che il brand fondato nel 2009 chiude un esercizio fiscale in utile. Nel 2013 la perdita era di 2 milioni di sterline (2,8 milioni di euro). A +37,2% le vendite della label, passate in un anno da 11 a 15,1 milioni di sterline (da 15,5 a 21,3 milioni di euro).

24 Luglio 2015 - 11:59

Under Armour annuncia 100 nuove aperture

Under Armour annuncia 100 nuove aperture

Under Armour a tutto retail. Il marchio americano di activewear, oggi principale competitor di Nike negli Stati Uniti, ha infatti annunciato l'opening di 100 punti vendita entro la fine del 2015, store che si andranno ad aggiungere ai 73 esistenti. Tre quarti delle aperture previste riguarderanno il continente asiatico e di queste l'85% si appoggerà a retail partner locali. Under Armour ha chiuso il primo semestre d'esercizio con utili a -15% per 26,4 milioni di dollari (circa 24,1 milioni di euro), a fronte di vendite in crescita del 26% a 1,6 miliardi di dollari (circa 1,4 milioni di euro). Il mercato di riferimento dell'azienda guidata da Kevin Plank si confermano gli Stai Uniti, che generano l'86% del turnover, mentre con un +41% sono le calzature la categoria trainante. (nella foto un adv Under Armour)

24 Luglio 2015 - 11:17

Shamballa jewels debutta nell'eyewear

Shamballa jewels debutta nell'eyewear

Shamballa jewels, il marchio danese fondato nel 2005 da Mads e Mikkel Kornerup, ha lanciato la linea Shamballa eyewear in collaborazione con Larry Sands, proprietario dell'insegna 20/20 Optical. La linea, il cui progetto è nato nel 2012, integra i materiali iconici di Shamballa jewels, come i pavés di diamanti, e antichi simboli spirituali. Le collezioni Shamballa eyewear (nella foto un modello) sono disponibili negli Stati Uniti e, in Europa, nel flagship della griffe a Copenhagen e da Colette.

24 Luglio 2015 - 10:37

Gucci, nuova partnership con Dover street market

Gucci, nuova partnership con Dover street market

 

Gucci e Dover street market hanno annunciato la loro prima collaborazione, che interesserà tutte le quattro sedi di Dsm, rispettivamente a Tokyo, New York, Londra e Pechino, con il lancio delle prime collezioni di Alessandro Michele, l’a/i 2015 2016 e la cruise 2016. La partnership sarà inaugurata il 25 luglio con l’apertura di un negozio Gucci all’interno del Dover street market di Ginza (nella foto), a Tokyo. Successivamente, la maison fiorentina aprirà degli spazi simili nel Dover street market di New York il 10 settembre, in coincidenza con la New York fashion week, a Londra  in occasione della London fashion week e a Pechino in autunno.

 

23 Luglio 2015 - 17:16

Debuttano a Milano gli accessori di Victoria’s Secret

Debuttano a Milano gli accessori di Victoria’s Secret

Victoria’s Secret ha inaugurato a Milano, in collaborazione con il franchising partner per l’Italia Percassi, i suoi primi due negozi italiani di Victoria’s Secret Beauty & Accessories. Il primo si trova in via Torino 13, il secondo in corso Vercelli 20.

23 Luglio 2015 - 15:25

Vanessa Seward lancia il proprio e-shop

Vanessa Seward lancia il proprio e-shop

Vanessa Seward punta sull'e-commerce. Sul sito vanessaseward.com la stilista ha infatti lanciato il proprio e-shop, dove sono disponibili le ultime collezioni di ready-to-wear, scarpe e accessori. "La boutique online è il primo punto d'incontro con il pubblico. Sono molto soddisfatta del risultato e non vedo l'ora di avere un feedback sulla nuova collezione", ha dichiarato Vanessa Seward, annunciando inoltre l'opening del primo store parigino, al 10 di rue d’Alger, entro la fine dell'estate. (nella foto un look Vanessa Seward)

23 Luglio 2015 - 15:13

Dior rinnova con il Guggenheim International Gala

Dior rinnova con il Guggenheim International Gala

Per il terzo anno consecutivo Christian Dior sarà sponsor del Guggenheim International Gala, serie di mostre e programmi educativi che si terranno il 4 e il 5 novembre prossimi a New York. Il pre-party ospitato dallo Young Collectors Council nella prima serata dell'evento vedrà la performance della cantante canadese Grimes, mentre il giorno successivo sarà la volta della tradizionale cena di beneficenza a supporto delle attività del museo.

23 Luglio 2015 - 14:57

Michael Kors, Kate Hudson si unisce all'iniziativa Watch Hunger Stop

Michael Kors, Kate Hudson si unisce all'iniziativa Watch Hunger Stop

Michael Kors ha arruolato l'attrice americana Kate Hudson come partner nella sua iniziativa «Watch Hunger Stop», fondata nel 2013 in collaborazione con il World food programme delle Nazioni Unite. Per combattere la fame nel mondo lo stilista ha creato sei orologi e grazie al ricavato delle loro vendite, nel corso dei sei mesi successivi al lancio, sono stati donati oltre un milione e mezzo di pasti ai bambini del Sud del mondo. Modello di punta di quest'anno è il Bradshaw 100, disponibile nelle versioni nero e argento. Per ogni segnatempo venduto saranno offerti cento pasti. «Il mio obiettivo è quello di creare accessori desiderabili per i nostri clienti, che non servano solo a raccogliere fondi, ma anche a stimolare la sensibilità delle persone: chi indossa un orologio “Watch Hunger Stop” diventa un ambasciatore della causa. Finora il responso ha superato le aspettative», ha dichiarato Michael Kors. (nella foto Kate Hudson e Michael Kors)

23 Luglio 2015 - 14:24

Alessandro Pungetti torna ad affiancare il marchio Esemplare

 Alessandro Pungetti torna ad affiancare il marchio Esemplare

Alessandro Pungetti torna in forze al brand di outerwear Esemplare per la primavera-estate 2016.  Il designer del marchio C.P. Company, già autore delle prime collezioni di Esemplare, punterà per la nuova collezione sul mix tra eleganza e performance tecniche dei tessuti. A Pitti Uomo il marchio, controllato dal gruppo torinese Pattern e distribuito in oltre 200 negozi nel mondo, ha presentato capi tagliati al laser e termosaldati nelle cuciture: "L'obbiettivo è che ogni modello sia diverso dall'altro, in modo che si impregni della personalità di chi lo possiede, trasformandosi di volta in volta in qualcosa di nuovo", ha commentato un portavoce di Pattern. (nella foto una giacca Esemplare)

Carolina Herrera premiata dalla National Portrait gallery

Carolina Herrera sarà tra i personaggi a cui la National Portrait gallery della Smithsonian institution renderà omaggio nel 2015. A renderlo noto è la stampa d'Oltreoceano, ricordando come il premio della celebre istituzione americana venga assegnato a quanti si sono distinti nel campo dell’arte, del business, dell’intrattenimento, in campo militare e nello sport. La stilista venezuelana (nella foto) verrà premiata il 15 novembre prossimo, durante l’American Portrait gala.

23 Luglio 2015 - 12:00

Opening a Madrid per Stuart Weitzman

Opening a Madrid per Stuart Weitzman

Stuart Weitzman cresce nel retail in Spagna. Dopo l'opening di Barcellona, infatti, la griffe di luxury shoes aprirà un nuovo store a Madrid, in zona Jorge Juan. L'inaugurazione del nuovo spazio di 70 metri quadri è prevista per il prossimo autunno. Dallo scorso gennaio Stuart Weitzman ha un nuovo proprietario. Coach, il marchio newyorkese di lusso specializzato in accessori e calzature, ha infatti battuto la concorrenza di Brown shoe e del fondo di private equity Advent international (vedere MFF del 13 dicembre), acquistando il brand per 574 milioni di dollari (522,2 milioni di euro). (nella foto un adv Stuart Weitzman)

23 Luglio 2015 - 11:13

Unilever, utili a -18% nei sei mesi

Unilever, utili a -18% nei sei mesi

Nel primo semestre 2015 Unilever ha registrato utili netti in declino del 18% a quota 2,5 miliardi di euro, a fronte di ricavi in crescita dell'1,8% a 27 miliardi. Il colosso dei beni di largo consumo per la cura della casa e della persona ha registrato un aumento del 6% nelle vendite nei mercati emergenti, che da soli generano il 57% del turnover. Il titolo Unilever ha aperto in progresso di oltre il 2% la seduta a Londra. (nella foto la sede di Unilever a Rotterdam)

23 Luglio 2015 - 10:55

Fondazione Prada si allea con Virgilio Sieni

Fondazione Prada si allea con Virgilio Sieni

La Fondazione Prada ospiterà, dal 18 settembre al 3 ottobre, Atlante del gesto, un ciclo di azioni coreografiche concepito da Virgilio Sieni per gli spazi della nuova sede di Milano. Danzatore e coreografo, Sieni Џ il direttore della Biennale di Venezia-Settore Danza e di Cango, centro di produzione sui linguaggi del corpo e della danza con sede a Firenze. L’exhibition si sviluppa nei due livelli del Podium, all’interno del complesso architettonico progettato da Rem Koolhaas. Atlante del gesto Џ il primo progetto d’arti performative realizzato dalla Fondazione Prada nell’intento di espandere la portata dei saperi e di approfondire altri strumenti di conoscenza e ricerca oltre l’arte.

23 Luglio 2015 - 10:41

Successo di pubblico per la prima edizione di Milano Unica New York

Successo di pubblico per la prima edizione di Milano Unica New York

Si è chiusa oggi la prima edizione di Milano Unica New York, una delle nuove strategie del salone Milano Unica portata a compimento grazie al supporto economico del ministero dello Sviluppo Economico e con la partnership dell'agenzia Ice. Nei tre giorni di manifestazione presso il Jacob Javits Center, sulle rive dell’Hudson, sono intervenuti 87 espositori dell’eccellenza tessile-accessori made in Italy e più di 1.300 clienti, in rappresentanza di quasi 700 aziende. Gli Usa, nel 2014, sono risultati il 3° mercato di destinazione delle esportazioni di tessuti dall'Italia, per un valore di oltre 175 milioni di euro (+12,3% sul 2013), mentre nei primi 4 mesi del 2015 la crescita è stata del 18,8% sul corrispondente periodo dell’anno precedente. Il salone tornerà a New York nel 2016, mentre la XXI edizione milanese è attesa dall'8 al 10 settembre prossimi.

22 Luglio 2015 - 14:47

Mygrey by Greymer sbarca da Galeries Lafayette

Mygrey by Greymer sbarca da Galeries Lafayette

Greymer, marchio italiano attivo nella produzione di calzature, borse e accessori, si prepara a raggiungere nuovi traguardi con la linea young MyGrey. A partire da fine luglio la collezione approderà a Parigi, da Galeries Lafayette, con un corner dedicato agli accessori e alle sneaker al sottopiano di Lafayette coupole. Dopo la recente apertura del monomarca nel quadrilatero milanese, l’azienda guidata da Perla Alessandri, punta ora alla conquista del mercato statunitense attraverso il posizionamento del brand nei principali department stores di Los Angeles e New York. (nella foto scarpe MyGrey)

22 Luglio 2015 - 14:31

Tamara Mellon, Tania Spinelli è il nuovo chief design officer

Tamara Mellon, Tania Spinelli è il nuovo chief design officer

Tamara Mellon ha nominato Tania Spinelli chief design officer del proprio brand, affidandole le collezioni di calzature femminili a partire dall'a/i 2016. La designer è stata design director di Tommy Hilfiger collezioni e head della prima collezione di calzature di Diane von Furstenberg. Nel 2005, ha inoltre lanciato la sua linea di footwear, che sarà ora incorporata nel marchio Mellon.  (nella foto Tamara Mellon)

22 Luglio 2015 - 14:16

Elizabeth Arden, nuovo presidente e jv per il Sud-est asiatico

Elizabeth Arden, nuovo presidente e jv per il Sud-est asiatico

Il gruppo Elizabeth Arden ha nominato presidente del brand Elizabeth Arden l'ex StriVectin e Murad Jue Wong (nella foto), in carica dal 3 agosto prossimo. Il colosso newyorkese del beauty ha inoltre annunciato la nascita di una joint venture con Luxasia per la distribuzione nel Sud-est asiatico. La nuova strategia commerciale prenderà il via nel primo fiscal quarter del 2016. “La joint venture tra Elizabeth Arden e Luxasia nel Sud-est asiatico e Hong Kong è un passo importante verso la riorganizzazione della società e di un più rapido sviluppo dei nostri marchi in questa parte strategica del mondo. Inoltre, l’esperienza del gruppo Luxasia in Asia ci permetterà di distribuire al meglio sia il marchio Elizabeth Arden sia i nostri brand di profumi John Varvatos e Juicy Couture”, ha dichiarato Eric Lauzat, presidente di Elizabeth Arden international.

22 Luglio 2015 - 12:13

ShowroomPrivé lancia un marchio proprio

ShowroomPrivé lancia un marchio proprio

Nuova tappa nello sviluppo del portale francese di vendite private ShowroomPrivé si prepara a lanciare la collezione a marchio proprio #CollectionIrl, in vendita dal mese di novembre. Abbinata allo slogan “Fashion for Women In Real Life”, la collezione sarà composta soprattutto da gonne e top, ma si integrerà di ulteriori capi nel corso delle vendite. Sono già stati annunciati i lanci delle linee #PartyIrl, che proporrà abiti da sera, #MaternityIrl realizzata in partnership con Avisdemaman.com e, infine, #SportIrl che debutterà nel gennaio del 2016. La società, le cui vendite legate alla moda rappresentano il 65% del totale, ha registrato nel 2014 un giro d’affari di 480 milioni di euro, in crescita del 40% sull’anno precedente. (nella foto la homepage di showroomprive.it)