Livestage

17 Ottobre 2017 - 16:56

Bcbg dice addio al mercato europeo

Bcbg dice addio al mercato europeo

Bcbg esce dal mercato europeo. Il marchio statunitense (nella foto un look), che all’inizio di quest’anno aveva fatto appello al Chapter 11 dichiarando il fallimento per debiti, avrebbe infatti deciso di sospendere le sue operazioni in Francia, dove era presente con 11 boutique per un totale di 138 dipendenti. Negli scorsi mesi, Global brands aveva messo sul piatto 27,4 milioni di dollari (circa 23,3 milioni di euro) per rilevare la griffe (vedere MFF del 2 agosto).

17 Ottobre 2017 - 16:47

Nordstrom congela la privatizzazione

Nordstrom congela la privatizzazione

Nordstrom ha deciso di accantonare per il momento il suo progetto d’integrazione a un fondo di private equity, in mancanza dei finanziamenti necessari. Come conseguenza della dichiarazione, il titolo del department store statunitense, che nel secondo trimestre dell’anno fiscale (vedere MFF del 12 agosto) ha generato utili in calo del 6% per 110 milioni di dollari (circa 93 milioni di euro), ha subito un calo di oltre il 6% a Wall Street.

17 Ottobre 2017 - 16:40

Jil Sander va in mostra a Francoforte

Jil Sander va in mostra a Francoforte

Jil Sander vola a Francoforte. Come anticipato da MFF (vedere numero del 17 marzo), dal 4 novembre al 6 maggio 2018 il Museum Angewandte Kunst della città tedesca ospiterà infatti la prima retrospettiva dedicata produzione creativa dell’iconica designer tedesca. Curata dal direttore del museo Matthias Wagner K in stretta collaborazione con la stessa Jil Sander (nella foto), l’exhibition si estenderà su una superficie di quasi 3mila metri quadrati che ospiterà capi d’abbigliamento e altre creazioni realizzate della stilista, il cui marchio eponimo è oggi affidato alla direzione artistica dei coniugi Lucie e Luke Meier (vedere MFF dell’8 aprile).

17 Ottobre 2017 - 12:55

Mr Porter lancia la sua prima private label

Mr Porter lancia la sua prima private label

Mr Porter si prepara a lanciare la sua prima private label il prossimo 7 novembre con una capsule di 50 pezzi. La proposta, che prenderà il nome di Mr P, sarà distribuita esclusivamente nella vetrina del portale maschile di e-commerce del gruppo Ynap-Yoox net-a-porter (nella foto una campagna) e disporrà anche di una pagina Instagram dedicata. I capi della nuova linea, disegnati da un team creativo interno, saranno lanciati attraverso capsule collection tematiche e saranno prodotti tra Italia e Portogallo secondo il format del see now-buy now.

 

 

 

17 Ottobre 2017 - 12:35

Jd.com apre a Parigi la sua sede europea

Jd.com apre a Parigi la sua sede europea

Il commercio elettronico del lusso cinese prende casa in Europa. Il colosso asiatico  Jd.com aprirà infatti entro la fine dell’anno il suo primo hub europeo a Parigi per gestire il business del Vecchio Continente. Il gruppo, che ha presentato nei giorni scorsi (vedere MFF dell’11 ottobre) la sua nuova piattaforma dedicata al lusso Toplife, aprirà inoltre all’inizio del 2018 nuovi stabilimenti a Londra. Una scelta strategica, quella del gigante cinese di scegliere la Ville lumière come sede operativa, dettata in particolare dalla volontà di stare vicina a leader del lusso europeo come Lvmh.

17 Ottobre 2017 - 11:45

Asos, boom di utili nei dodici mesi (+145%)

Asos, boom di utili nei dodici mesi (+145%)

Asos chiude il suo esercizio fiscale allo scorso 31 agosto con ricavi per 1,92 miliardi di sterline (circa 2,16 miliardi di euro), in crescita del 33% a cambi correnti (+27% a cambi costanti) rispetto all’anno precedente, mentre il consenso si aspettava 1,94 miliardi di sterline (circa 2,18 miliardi di euro). Su fronte della redditività, l’e-tailer (nella foto un look) ha generato utili pre-tasse più che raddoppiati, grazie alla forte crescita delle vendite internazionali (+47%), a 80 milioni di sterline (circa 90 milioni di euro) rispetto ai 32,7 milioni precedenti (circa 36 milioni di euro), in volo del 145%. “E’ stato un anno meraviglioso per Asos, sia in termini di vendite sia di profitti”, ha commentato il ceo Nick Beighton. Sul fronte distributivo, le vendite del canale retail hanno segnato un aumento del 34% a tassi correnti (+27% a tassi costanti) per 1,87 miliardi di sterline (circa 2,10 miliardi di euro). La società ha anche aumentato la guidance sulla crescita delle vendite nel 2018 tra il 25% e il 30%. La sua precedente stima di crescita a medio termine delle vendite era infatti tra il 20% e il 25%.

 

 

 

16 Ottobre 2017 - 19:09

Santo Versace sostiene l'ingresso del Made in Italy all'Unesco

Santo Versace sostiene l'ingresso del Made in Italy all'Unesco

Santo Versace si unisce alla campagna di Klaus Davi per la candidatura dell'Artigianato italiano a Patrimonio dell’Unesco. "Mi sembra semplicemente una grande idea e se facessi politica la farei mia. Tra di noi ci diciamo che siamo i più bravi, i migliori, i più intelligenti, ma oggi, per sapersi misurare a livello internazionale, ci vogliono sostegni dei governi, gioco di squadra e, soprattutto, continuare a creare valore attorno all'impresa attraverso qualità, innovazione, formazione”, ha detto Versace, presidente del gruppo di famiglia. “Mio fratello Gianni aveva capito perfettamente che l'impresa di per sé è una forma di cultura, perché riassume in sé ingegno, creatività, artigianato, capacità di visione, emozione: in una parola 'saper fare”, ha concluso.

16 Ottobre 2017 - 17:50

Il Musée Ysl apre a Marrakech

Il Musée Ysl apre a Marrakech

Si è concretizzato questo weekend il grande progetto museale dedicato alla memoria di Yves Saint Laurent. Dopo l’opening parigino (vedere MFF del 29 settembre), è stata inaugurata questo weekend la seconda sede del Museo Ysl a Marrakech (nella foto l’esterno), situata proprio in rue Yves Saint Laurent, a pochi passi dal Jardin Majorelle che il designer di origini algerine e il suo compagno Pierre Bergé, scomparso lo scorso mese, avevano acquistato nel 1980. Oltre agli spazi espositivi, la sede marocchina, che si estende su una superficie di oltre 4mila metri quadrati, ospita al suo interno un auditorium, una boutique, un caffè-ristorante e una libreria con oltre 5mila volumi.

16 Ottobre 2017 - 17:25

EA7 sarà sponsor della Milan marathon

EA7 sarà sponsor della Milan marathon

EA7 Emporio Armani rinnova la sua partnership con la Milano marathon. La linea sportiva del gruppo Armani nata nel 2004 sarà infatti per il secondo anno consecutivo lo sponsor dell’evento sportivo, in agenda per l'8 aprile 2018. "Dopo il grande successo della Milano marathon dello scorso anno, sono felice di essere nuovamente sponsor di quest’iniziativa che ho sempre seguito con interesse e curiosità. Amo lo sport e sono felice di contribuire a un evento che dà lustro alla città di Milano, vivace e dinamica, sempre più internazionale", ha dichiarato Giorgio Armani. Il designer ha inoltre firmato le maglie tecniche di questa edizione, che saranno disponibili in due diversi colori (nella foto un modello).

16 Ottobre 2017 - 12:50

Ynap-Yoox-net-a-porter-group scommette sull'educazione digitale

Ynap-Yoox-net-a-porter-group scommette sull'educazione digitale

Ynap-Yoox-net-a-porter group conferma il suo sostegno a favore della formazione. La società guidata da Federico Marchetti ha promosso infatti in tandem con la Fondazione Golinelli, che da anni si occupa di educazione, formazione e cultura dei giovani, una cinque giorni dedicata alle scuole dell’infanzia, primarie e secondarie che, battezzata Digital week, ha proposto una serie di attività gratuite focalizzate sul tema del digitale. L’iniziativa, che si è svolta fino allo scorso 13 ottobre presso l’Opificio Golinelli a Bologna, ha affrontato tematiche quali la robotica, il coding visuale e la crittografia, coinvolgendo oltre mille studenti provenienti da 46 classi emiliano-romagnole.

 

16 Ottobre 2017 - 11:56

Amazon si prepara a lanciare il suo primo marchio di sportswear

Amazon si prepara a lanciare il suo primo marchio di sportswear

Amazon vuole rafforzare il suo business nella moda. Stando a recenti rumors, infatti, il gigante statunitense dell’e-commerce avrebbe avviato delle negoziazioni con alcuni partner asiatici tra cui il taiwanese Makalot industrial, fornitore di marchi come gap, Uniqlo e Kohl, ed Eclat textil, fornitore che annovera tra i suoi clienti Nike e Under Armour, per lanciare il suo primo marchio di abbigliamento sportivo. Sempre secondo autorevoli fonti di stampa a stelle e strisce, il colosso guidato da Jeff Bezos non avrebbe ancora raggiunto accordi definitivi con i soci, limitandosi per il momento a testare il mercato con collezioni di quantità limitata. Solo lo scorso mese, la società da 38 miliardi di dollari nel secondo trimestre (circa 32 miliardi di euro), in corsa del 25%, ha lanciato una nuova private label maschile e femminile di abbigliamento e accessori, battezzata Find (vedere MFF del 5 settembre).

 

 

16 Ottobre 2017 - 11:18

Sonia Rykiel sbarca in Spagna

Sonia Rykiel sbarca in Spagna

Sonia Rykiel guarda con interesse al mercato spagnolo. La griffe, controllata dal 2012 da Fung brands, ha siglato infatti un accordo con un distributore locale per rafforzare la sua presenza nel Paese. Primo step in questa direzione è l’apertura della sua prima boutique a Madrid al 79 di via Claudio Coello che si estende su una superficie di 260 metri quadrati. Lo sbarco nel territorio spagnolo si inserisce in una fase di profondo riassetto del marchio (vedere MFF del 25 agosto), affidato alla creatività di Julie de Libran, che negli scorsi mesi ha stretto un deal con Onward luxury, partner esclusivo per il territorio giapponese, per assumere la gestione diretta del mercato nipponico. (Nella foto un look ready-to-wear spring-summer 2018)

13 Ottobre 2017 - 18:49

Off-White si allea con Mytheresa

Off-White si allea con Mytheresa

Nuova collaborazione creativa in casa Off-White. Il marchio guidato da Virgil Abloh si prepara infatti a lanciare sul sito di Mytheresa, e-tailer dell'orbita di Neiman Marcus, una collezione esclusiva di borse e accessori per uomo e donna di 9 pezzi emblematici del brand, che erano stati già svelati attraverso un video diffuso dalla label a marzo. Il debutto online è previsto il prossimo 18 ottobre. (Nella foto alcuni prodotti)

13 Ottobre 2017 - 18:45

Cnmi in corsa per l'Ambrogino d'Oro

MF Fashion

Cnmi-Camera nazionale della moda italiana rientra tra le candidature per gli Ambrogini d’oro 2017. L'associazione presieduta da Carlo Capasa farà parte infatti di una rosa di nomi che Palazzo Marino conferisce per tradizione ogni anno il 7 dicembre a personalità del mondo della cultura, dello spettacolo e del sociale che si prodigano per la promozione dell'immagine di Milano nel mondo. A depositare la candidatura in favore dell’ente sarà Alessandro Morelli, capogruppo della Lega Nord. La cerimonia si svolgerà presso il Teatro dal verme di Milano il giorno di Sant'Ambrogio.

13 Ottobre 2017 - 18:31

Chanel rilancia nel cinema in US

Chanel rilancia nel cinema in US

Chanel rinnova il suo legame con il cinema. Per il terzo anno consecutivo, la maison francese (nella foto un look spring-summer 2018) collaborerà con il Tribeca film institute al progetto Through the lens: the Tribeca Chanel women’s film maker program, nato a supporto delle giovani registe e sceneggiatrici statunitensi. L’edizione di quest’anno premierà cinque filmmaker, Marianne Amelinckx, Nicole Emanuele,  Myna Joseph, Nikyatu Jusu e Anna Zlokovic, con mentorship e master class e un contributo di 100mila dollari (circa 85mila euro).

 

13 Ottobre 2017 - 17:48

Blugirl vola ad Atene con la SS18

Blugirl vola ad Atene con la SS18

Blugirl goes to Atene. Anna Molinari, creative director del brand, è stata infatti scelta come special guest della fashion week della capitale greca, in agenda dal 19 al 22 ottobre. La designer (nella foto un look Blugirl fall-winter 2017/18) chiuderà la kermesse con una sfilata in agenda per il 22 ottobre alle 12,30 dedicata alla collezione Blugirl spring-summer 2018, che sarà svelata in esclusiva dopo aver saltato il consueto appuntamento meneghino.

13 Ottobre 2017 - 17:39

H&M entra nel capitale di Re:newcell

H&M entra nel capitale di Re:newcell

H&M continua a scommettere sulla sostenibilità. Il colosso svedese del fast fashion da 149,537 miliardi di corone svedesi (circa 15 miliardi di euro) nei nove mesi (+7,2%) ha deciso infatti di entrare con una partecipazione minoritaria nel capitale della startup Re:newcell, specializzata nel riciclaggio tessile. La manovra si inserisce in una strategia di maggiore respiro avviata dalla società, da sempre vicina al tema green, che mira a diventare un marchio sostenibile al 100% entro il 2030 utilizzando solo fibre riciclate e di origine sostenibile. (Nella foto una campagna della linea Conscious)

13 Ottobre 2017 - 15:54

Henry London presenta le sue nuove collezioni

Henry London presenta le sue nuove collezioni

Lo spirito di Londra torna protagonista nelle due nuove linee di orologi del marchio Henry London, battezzate Automatic e Iconic. La label è in Italia grazie a Watch-Lab, giovane realtà specializzata nell’importazione e distribuzione di marchi innovativi nel settore orologeria. (Nella foto un modello)

13 Ottobre 2017 - 15:54

GigixMaybellyne, svelato il primo prodotto makeup

GigixMaybellyne, svelato il primo prodotto makeup

Svelato il primo prodotto makeup che farà parte della linea GigixMaybellyne (vedere MFF del 10 ottobre). A presentarlo è stato lo stesso gigante della cosmetica Maybelline attraverso il suo account Instagram dove si può vedere l’immagine di una palette di ombretti, mascara e altri prodotti beauty (nella foto) realizzata in tandem con la modella Gigi Hadid, in vendita a partire da oggi nella piattaforma online di Boots.

13 Ottobre 2017 - 12:03

Ieg-Italian exhibition group, patto con Vnu exhibitions Asia per rafforzare il business italiano in Cina

Ieg-Italian exhibition group, patto con Vnu exhibitions Asia  per rafforzare il business italiano in Cina

Ieg-Italian exhibition group vuole rafforzare la presenza fieristica italiana in Cina. E per questo obiettivo, la società nata dall’integrazione tra Rimini Fiera e Fiera di Vicenza ha siglato una joint venture con Vnu exhibitions Asia che porterà alla costituzione di Eagle-Europe Asia global link exhibitions. Il deal, che porta le firme di Ton Otten, chairman di Vnu e Lorenzo Cagnoni, presidente di Ieg, ha lo scopo di alimentare le opportunità d’affari in Cina ed Estremo Oriente a vantaggio delle imprese tricolori d’eccellenza. L’accordo, che fortifica inoltre il posizionamento internazionale di Ieg, si rivolgerà in un primo momento alla realizzazione di prodotti fieristici nei segmenti turismo e wellness, per poi interessarsi alla sfera dell’economia circolare. "La scelta di costituire una joint venture con Vnu Asia è strategica, in quanto si tratta di una realtà aziendale in forte sviluppo in Estremo Oriente. Le imprese italiane potranno godere di una straordinaria opportunità per internazionalizzare il loro business e il nostro gruppo avrà la possibilità di posizionare i propri brand in un'area strategica", ha dichiarato Corrado Facco, presidente di Eagle e direttore generale di Ieg. Prossimi appuntamenti da segnare in agenda, Shanghai world travel fair dal 19 al 22 aprile 2018 per la Cina Orientale e Travel trade market salone dedicato all'industria turistica mondiale, che si svolgerà dal 14 al 16 settembre 2018 a Chengdu, nella Cina Occidentale.

13 Ottobre 2017 - 11:30

Barberini eyewear si allea con 8 Points per la distribuzione in Canada e Stati Uniti

Barberini eyewear si allea con 8 Points per la distribuzione in Canada e Stati Uniti

Barberini eyewear, linea dell’omonimo gruppo abruzzese attivo nella produzione di lenti in vetro ottico, ha siglato un accordo esclusivo con 8 Points, azienda che opera nella distribuzione di prodotti di alta gamma, per la distribuzione delle sue lenti da sole (nella foto un modello) e da vista in Canada e Stati Uniti. “La nostra azienda ha una lunga storia nella produzione di lenti in vetro ottico di alta qualità e siamo conosciuti in tutto il mondo soprattutto per questo. Per la nostra collezione di occhiali da sole utilizziamo unicamente lenti in vetro ottico platinum glass, garantendo la migliore qualità ottica e la massima protezione per la nostra vista, senza tralasciare ovviamente l’estetica e il comfort: wellseeing è il concetto che riassume tutto questo“, ha commentato Stefano Fabris, general manager di Barberini eyewear.

 

 

13 Ottobre 2017 - 11:05

Frankie Morello cresce nell'ex Unione sovietica

Frankie Morello cresce nell'ex Unione sovietica

Frankie Morello continua la sua corsa a livello internazionale. E dopo aver rafforzato la sua presenza nel mercato cinese, dove ha da poco inaugurato due store a Shanghai e Hangzhou (vedere MFF del 3 ottobre), la maison di Fmm ha tagliato il nastro del suo primo monomarca in Russia (nella foto) nella città di Rostov al secondo piano del mall Galleria Astor al 49 di Prospekt Budennovskiy. Nel frattempo, la griffe ha inaugurato anche un flagship store di 140 metri quadrati a Kiev in Ucraina al civico 45 di Krasnoarmeyskaya. “Sono veramente felice di vedere che il nostro marchio sta ricevendo un’ottima accoglienza in un’area dal grande potenziale quale quello dell’ex Urss. Sono certa che lo sviluppo retail nell’area sarà fondamentale per accrescere la nostra brand awareness e, proprio per questo, sto iniziando a valutare l’apertura di un flagship store a Mosca”, ha dichiarato Angela Ammaturo, ad di Fmm srl.

12 Ottobre 2017 - 19:42

Etro, co-lab con l’artista Dan Rees

Etro, co-lab con l’artista Dan Rees

Etro rilancia nell’arte. Il brand guidato dai fratelli Kean e Veronica Etro, che celebra quest’anno i 50 anni dalla sua fondazione (vedere MFF del 23 settembre), ha infatti collaborato con l’artista britannico Dan Rees alla realizzazione di Notes from a misunderstood weed, una capsule collection di foulard (nella foto un modello) che ha debuttato in occasione di Frieza art fair, la fiera d'arte che ha animato la città di Londra dal 5 all’8 ottobre. La capsule è in vendita in esclusiva presso il flagship londinese del marchio al civico 43 di Old bond street.

12 Ottobre 2017 - 19:21

Fope, vola l’utile nel semestre

Fope, vola l’utile nel semestre

Semestre in corsa per Fope. Nel periodo, l’azienda vicentina di gioielleria di alta gamma quotata all’Aim Italia ha infatti registrato un utile netto pari a 801mila euro, in rialzo del 300% rispetto agli stessi mesi del 2016. Al contempo, i ricavi dell’azienda sono cresciuti del 22,2% per 13,48 milioni di euro mentre l’ebitda è passato da 700 mila euro a 1,8 milioni di euro.  A contribuire alla crescita sono stati in particolare i mercati esteri, con Regno Unito, Germani e Usa in testa, che rappresentano oggi l’83% del giro d’affari di Fope (nella foto un modello).

12 Ottobre 2017 - 18:56

Msgm sbarca a Seoul

Msgm sbarca a Seoul

Msgm vola a Soeul. Il brand guidato da Massimo Giorgetti ha infatti annunciato l’apertura del suo primo shop nella città coreana, il primo step di una strategia di espansione più ampia sul territorio che prevede anche l’apertura di altri punti vendita nel corso 2018. Lo shop (nella foto), che riprende il nuovo retail concept del marchio, ospita sia le collezioni maschili che femminili a partire dalla collezione fall-winter 2017.

12 Ottobre 2017 - 18:35

Nars apre il suo primo counter italiano a LaRinascente Roma

Nars apre il suo primo counter italiano a LaRinascente Roma

Nars celebra l’opening de LaRinascente in via del Tritone a Roma (vedere MFF di oggi) aprendo il suo primo counter italiano all’interno del nuovo luxury department store. Lo spazio (nella foto), che si estende su una superficie di 28 metri quadrati, include due luminose make-up station e monitor interattivi che trasmettono i video del brand, che fa capo al gruppo Shiseido, e le campagne pubblicitarie firmate dal fondatore e creative director François Nars.

12 Ottobre 2017 - 17:57

Luxottica rilancia nel sociale

Luxottica rilancia nel sociale

Luxottica mette il suo business al servizio dei più bisognosi.  Si svolgerà dal 16 al 27 ottobre Luxottica e OneSight per la Giornata mondiale della vista, l'iniziativa promossa dal colosso dell’occhialeria (nella foto la sede) in occasione della Giornata mondiale della vista. Come parte del progetto, centinaia di persone in difficoltà avranno accesso gratuito a una visita oculistica completa della durata di trenta minuti e riceveranno occhiali realizzati appositamente per il loro difetto visivo.

12 Ottobre 2017 - 16:39

Erdem x H&M, i primi look

Erdem x H&M, i primi look

È tutto pronto per il lancio della collezione firmata da Erdem per H&M (vedere MFF del 13 luglio). Il brand di fast fashion svedese ha infatti svelato le immagini dei pezzi che compongono la linea (nella foto un look), che includono dress, bluse, T-shirt, suit e accessori come bijoux, foulard, calzature e borse, tutti caratterizzati da romantiche stampe floreali e pizzo, in pieno stile Erdem. La collezione debutterà negli store a insegna H&M worldwide a partire dal 2 novembre.

12 Ottobre 2017 - 12:44

Louis Vuitton fa il bis con Jeff Koons

Louis Vuitton fa il bis con Jeff Koons

Louis Vuitton continua a esplorare l’intersezione tra moda e arte. Dopo la prima co-lab con Jeff Koons per una capsule collection di borse e accessori dedicata alla primavera-estate 2017 (vedere MFF dell’11 aprile), la griffe ammiraglia di Lvmh si prepara infatti a presentare il prossimo 27 ottobre il secondo capitolo del suo sodalizio con l’artista. Come nel caso precedente, per la nuova linea di borse e accessori, la maison ha permesso a Koons di riconfigurare il celebre motivo Monogram della griffe con le sue iniziali. Le fonti di ispirazione della capsule saranno questa volta la Ragazza distesa di François Boucher, Terra deliziosa di Paul Gauguin, Colazione sull’erba di Edouard Manet, le Ninfee di Claude Monet, Il trionfo di Pan di Nicolas Poussin e l'Antica Roma di Joseph Mallord William Turner.

12 Ottobre 2017 - 12:04

Kering e Lcf svelano i vincitori degli Award for sustainable fashion

Kering e Lcf svelano i vincitori degli Award for sustainable fashion

Kering e Lcf-London college of fashion hanno svelato i vincitori dell’edizione 2017 dell’iniziativa Kering award for sustainable fashion. Il colosso francese guidato da François-Henri Pinault ha premiato infatti attraverso due dei suoi marchi, in tandem con l’Università inglese, quattro studenti per i loro progetti sviluppati in materia di approccio sostenibile nell’industria della moda. E se Gucci ha scelto Laure Fernandez, che riceverà un finanziamento di 10mila euro e Charlie Wilkinson, che potrà svolgere uno stage presso la maison, per Stella McCartney hanno vinto Dianjen Lin, alla quale andrà il premio di 10mila euro e Jennifer Kusowski, che svolgerà uno stage presso gli uffici della griffe. Kering ha annunciato inoltre che a supportare il progetto del prossimo anno saranno Alexander McQueen e Pomellato. (Nella foto un momento dell’evento)