MFF 74 - Modern family


True blood. I legami di sangue sono importanti ma certi incontri indubbiamente cambiano la vita. Una collisione di talenti. Un feeling immediato, la visione che diventa unica, un sogno da condividere. E improvvisamente quel nucleo originario si apre per opera di una gemmazione creativa. La famiglia di origine non si dimentica, certamente. Ma è la sua evoluzione quella che sta lasciando il segno. E il nuovo numero di MFF-Magazine For Fashion, dedicato alle collezioni uomo primavera-estate 2015, racconta della nascita di questa modern family. Di successo. «Costruiamo l'azienda come fosse una famiglia», spiegano Dean e Dan Caten di Dsquared2, protagonisti della cover story. Immortalati proprio insieme alle persone che strada facendo si sono unite a loro in una storia raccontata come un diario visivo. Partendo dalle fondamenta per una maison at work che sta lasciando il segno. Come l'hanno lasciato altre famiglie sotto i riflettori. Missoni. Castiglioni con Marni. I gruppi diventati grandi, brillando anche nella finanza, protagonisti del business view. Il segreto? Tanto lavoro e passione comune. Forse si è nati sotto stelle diverse. Ma per la moda si può avere lo stesso Dna.
Stefano Roncato