Top Stories

I dollar boyz di Givenchy

I dollar boyz di Givenchy

Riccardo Tisci mixa street da banlieu con esploratori dalle stampe ipervisive Tra fantasie a banconota americana e camouflage, paesaggi marini e damier, in un crescendo tra esotico ed esoterico

Stefano Roncato (Parigi)

L’african punk di Vuitton

L’african punk di Vuitton

London calling e citazioni al Continente nero per la collezione disegnata da Kim Jones, che ha trascorso in Botswana e Kenya la sua infanzia. In pedana catene al collo, zip, stampe zoomorfe e pellami deluxe. Per uno show dal risvolto social, grazie alla campagna studiata con l’Unicef #MAKEAPROMISE for South Africa

Stefano Roncato (Parigi)

Mission Valentino

Mission Valentino

Citazioni army con una nuova visione di couture volutamente non finita nella collezione disegnata da Maria Grazia Chiuri e Pierpaolo Piccioli, che si sono ispirati alla mostra «Unfinished: thoughts left visible» del Met Breuer di New York


Il fremito creativo di Armani

Il fremito creativo di Armani

Il designer chiude lo schedule italiano dei défilé maschili con una collezione votata alla leggerezza e a uno stile senza eccessi. «Milano è la città più idonea a trasmettere un’immagine di moda reale», ha detto a MFF lo stilista

Chiara Bottoni

L’Odissea intima di Gucci

L’Odissea intima di Gucci

Alessandro Michele compie un immaginario viaggio marino. Tra ricami da ammiragli, strani samurai, nuove Madama Butterfly e décor ipervisivi con l’immagine di Paperino

Stefano Roncato