Top Stories

Gucci, finisce l’era di Giannini e di Marco

Gucci, finisce l’era di Giannini e di Marco

Annuncio a sorpresa di François-Henri Pinault. La nomina del nuovo direttore creativo arriverà dopo lo show di addio della donna a febbraio, ma nella corsa a cinque il favorito è Tisci. Marco Bizzarri subentra nel ruolo di ceo lasciando la guida della divisione Luxury-couture di Kering. Che ieri in Borsa ha perso il 2%.

Fabio Maria Damato

Dior conquista Tokyo

Dior conquista Tokyo

La maison vola in Giappone con lo show futuribile della pre-fall 2015, che da questa stagione diventerà itinerante e che sarà ribattezzata Esprit Dior. «Monsieur Christian ha sempre avuto la visione di una moda globale... Aveva chiaramente in testa quello che il fashion system è diventato oggi», ha detto a MFF Raf Simons

La vacanza alpina di Chanel

La vacanza alpina di Chanel

Nella cornice del Leopoldskron castle la maison porta in scena la collezione Paris-Salzburg, rendendo omaggio all’iconica giacca creata da mademoiselle E mentre cresce a doppia cifra nel 2014, si prepara per Roma nel 2015

Giampietro Baudo (Salisburgo)


Cucinelli mecenate grazie all’Ipo

Cucinelli mecenate grazie all’Ipo

L’imprenditore umbro, attraverso la fondazione intestata a lui e alla moglie, ha acquistato l’intera valle ai piedi del borgo di Solomeo per riqualificare il territorio e coronare il suo: «Progetto per la bellezza»

Alessandro Wagner

Tod’s, grandi manovre su Hogan

Tod’s, grandi manovre su Hogan

Il brand di Della Valle da 171 milioni di euro di fatturato nei nove mesi, completata l’operazione pulizia nel wholesale, accelera l’espansione estera e punta ad avere maggiore rilevanza nella fashion week di Milano. E sullo sfondo resta l’Ipo